Crea sito

Pulire la tua casa in soli 10 minuti al giorno

Libro di Becky Rapinchuk in cui illustra il suo metodo rivoluzionario per pulire casa velocemente

Ti è mai capitato di leggere un libro che sembrava promettente e invece si è rivelato una delusione? A me si. Ma attenzione! Non è questo il libro! Si hai ragione, devo chiederti scusa per questo esordio strambo, ma l’ho scritto apposta per farti capire il mio pensiero.

Perché, nonostante il titolo possa sembrare un titolone per parole come “rivoluzionario” oppure frasi tipo “in soli 10 minuti”, in realtà rispecchia esattamente il contenuto delle sue pagine. Addentrandoti nella lettura potrai scoprire i suggerimenti e i trucchi dell’autrice per poter mantenere la casa pulita con piccoli accorgimenti quotidiani.

Chi è Becky Rapinchuk

Becky è diventata famosa come Clean Mama e il suo blog dedicato alle pulizie di casa, in cui si trovano molti consigli utili e recensioni di prodotti. Offre anche consulenze personalizzate per la propria casa. Lei di professione è un’insegnate e nella vita è moglie e mamma.

“Pulire la tua casa in soli 10 minuti al giorno” è il suo primo libro, in cui mette a disposizione dei lettori i suoi metodi e le sue abitudini, guidandoli anche in alcune sfide per aquisire delle routine di pulizie efficaci.

Cosa troverai nel libro

Fin dalle prime righe dell’introduzione si capisce che a scrivere è una donna come te, come me, come tutte noi, impegnata a rendere la casa pulita e accogliente per la sua famiglia e per gli ospiti. Il suo metodo aiuta a vivere le faccende domestiche in modo meno stressante e perfino più divertente!

Nella prima parte del libro si trova una panoramica del metodo, delle basi da cui partire per seguire i suoi consigli. Per prima cosa ti verrà chiesto di definire alcune priorità e piccoli obbiettivi realmente raggiungibili; in questo modo puoi entrare subito nel suo metodo ed iniziare ad adattarlo alle tue esigenze.

In seguito ti verrà consigliata una check list settimanale e delle routine giornaliere che è possibile svolgere fin da subito per prendere confidenza con i 10 minuti di pulizie giornaliere, dal bagno, ai pavimenti, al bucato. Un po’ ogni giorno è meglio di niente!

Il tutto accompagnato da alcuni consigli per quanto riguarda i prodotti e l’organizzazione del necessario per fare le pulizie, senza perdere tempo ad andare in giro per casa alla ricerca della spugna.

A questo punto non potrai più smettere di leggere!

Nella seconda parte troverai la sfida dei 7 giorni, o programma settimanale, se la parola “sfida” fa paura. È il primo passo per iniziare le buone abitudini presenti nel libro.

Una volta completato il programma dei 7 giorni, potrai passare alla terza parte, il programma dei 28 giorni. Durante queste 4 settimane sarai guidata in diverse aree della casa per addentrarti negli angoli sempre dimenticati, quei lavori che ognuna sa di dover fare ma non ci riesce mai.

Un piccolo passo in più ogni giorno, oltre alle routine ascquisite nella prima settimana, che ti aiuteranno a rendere la casa pulita senza sforzo e senza stress.

La parte divertente è che nel libro troverai diverse check list che potrai utilizzare subito, appuntandoti le cose fatte direttamente sulla pagina! Io l’ho fatto a matita, per non rovinare il libro, ma se sei più meticolosa potrai ricopiarle o anche solo fotocopiarle per metterle dove ti è più comodo. Divertente vero?

Fare proprio il metodo

A questo punto, dovresti aver preso una buona confidenza con il metodo proposto. Nella quarta parte l’autrice ti aiuta quindi a stilare una lista di pulizie periodiche, quelle che vanno fatte una volta al mese, o due volte l’anno. Ci sono molti suggerimenti e una check list divisa mese per mese, stagione per stagione.

Pensate sia finito qui? Assolutamente no! Arriva ora la quinta parte dove ci sono diversi suggerimenti per riodinare le varie stanze, gli spazi, il frigorifero e molto altro.

In seguito, diversi consigli per smacchiare, pulire o trattare vari materiali e varie macchie che si possono incontrare. Sono tutti suggerimenti dettagliati, dal materiale necessario allo svolgimento passo passo.

Nella sesta parte potrai leggere i consigli sui prodotti e sugli strumenti giusti per fare le diverse pulizie, prodotti fai da te o comunque rispettosi dell’ambiente.

Alla fine del libro

Sei arrivata alla fine. Ma per non lasciarti in balia degli eventi, nell’appendice potrai trovare tutta una serie di liste e tabelle per avere sempre una guida al metodo e un punto di riferimento per quando dovrai rimetterti in pari.

Quattro chiacchiere

Personalmente mi sono divertita tantissimo a leggerlo e ho sentito tutto l’entusiasmo che l’autrice vuole trasmettere per avere un approccio sereno e senza stress verso le incombenze quotidiane.

Se mi segui già da un po’, saprai che mi piace cercare di trovare sempre degli spunti allegri per rendere piacevoli le piccole e semplici cose di ogni giorno. E questo libro ha davvero questo spirito, carico di entusiamo ma non pressante; molte volte infatti leggerai che non devi fare tutto per forza e ci saranno momenti dedicati al recupero di ciò che è rimasto da fare.

Se ti va, fammi sapere nei commenti qui sotto se già hai letto il libro, oppure se ti ispira, i tuoi pensieri in proposito. Sarà bello confrontarci! Ti aspetto anche sul mio profilo Instagram per scambare i consigli con la community, qui trovi il post dedicato.

Se vuoi acquistare il libro, puoi trovarlo a questo link, e mi raccomando, fammi sapere se lo acquisterai, così potremo poi commentarlo insieme!

In questo articolo invece puoi trovare un altro libro d’ispirazione, sul riordino come metodo per vivere con gioia la propria casa.